Menu

You are here

Azioni di sistema per l’accrescimento delle competenze dei revisori dei conti che operano per conto dell’autorità di Audit

13 - 11 - 2013

Il progetto ha come finalità generale quella di aumentare la qualità della spesa sui fondi strutturali e, quindi, di potenziare l'offerta di istruzione attraverso interventi finalizzati alla crescita delle competenze e delle capacità tecniche dell’apparato amministrativo.

Il progetto intende specificamente fornire un forte contributo al rafforzamento delle conoscenze, delle competenze e degli strumenti a disposizione del personale impegnato nell'attuazione dei controlli di secondo livello a valere sui PON FSE e FESR a titolarità del MIUR. 

Risorse collegate:
Data Inizio: 
01 - 07 - 2011
Data Fine: 
30 - 06 - 2015
Finalità e Obiettivi: 
  • Accrescere le competenze dei controllori di secondo livello impegnati nelle attività di controllo di competenza dell’Autorità di Audit dei PON FSE “Competenze per lo sviluppo” e FESR “Ambienti per l’apprendimento”;
  • Sostenere una standardizzazione delle procedure e degli approcci utilizzati nella realizzazione dell’attività di controllo;
  • Creare una comunità di pratica dei controllori di secondo livello impiegati nella realizzazione dei controlli;
  • Migliorare la qualità dell’attività di controllo e sostenere il progressivo allineamento rispetto agli standard internazionali di Audit.
Azioni e attività: 

Il Progetto si articola nelle seguenti linee di attività:

  1. Opificio dei saperi: componente di indirizzo tecnico scientifico e di produzione di materiali didattici e loro diffusione;
  2. Laboratori e Seminari: attività formativa e di affiancamento vero e proprio per il miglioramento delle competenze e delle tecniche dei revisori, organizzata in una parte teorica e in esercitazioni pratiche;
  3. Diffusione e sensibilizzazione sulle buone pratiche ed i risultati;
  4. Comunità di Pratica: spazio di confronto e aggiornamento on-line dedicato ai Controllori di II livello, fondato sulla logica dell’apprendimento collaborativo e sullo scambio di esperienze.

La metodologia adottata consiste ne:

  • la ricognizione periodica del contesto di riferimento e degli strumenti operativi predisposti a supporto del lavoro svolto da parte dei revisori contabili, nonché delle modifiche introdotte dalla normativa Comunitaria e Nazionale, e dai documenti di lavoro o dagli orientamenti della Commissione Europea;
  • la predisposizione di strumenti operativi di supporto del lavoro svolto ed attività di supporto all’Autorità di Audit dei PON “Competenze per lo sviluppo” e “Ambienti per l’apprendimento”, per la realizzazione dei controlli a campione sulle operazioni;
  • l’organizzazione di incontri informativi-formativi sui territori, finalizzati ad assicurare un accrescimento delle competenze dei partecipanti;
  • l’organizzazione di momenti periodici di incontro tra i revisori dei conti per la condivisione delle soluzioni adottate e delle criticità riscontrate;
  • la creazione ed animazione di un forum online, luogo di confronto e di incontro virtuale, per assicurare un supporto costante ai controllori;
  • la creazione di un archivio documentale ed una sezione FAQ per supportare l’attività di controllo e facilitare soluzioni condivise.
Risultati attesi: 
  • Miglioramento delle competenze e delle conoscenze del personale impegnato;
  • Progressiva standardizzazione dei controlli;
  • Costituzione di una comunità professionale per la condivisione di soluzioni e lo scambio di esperienze;
  • Miglioramento dei controlli realizzati.
Tipologia Destinatari: 
I destinatari principali degli interventi previsti dal  progetto sono i dipendenti MIUR incaricati come Controllori di II livello delle quattro Regioni Obiettivo Convergenza ed i funzionari selezionati per l’Audit a campione sulle operazioni FSE FESR presso la Direzione dell’Autorità di Audit ADA - MIUR Sono attualmente coinvolti circa 300 partecipanti, revisori dei conti nominati dal MIUR come controllori di secondo livello.
Tag: 
Pubblicato in: