Menu

You are here

Azioni di sistema per l'accrescimento delle competenze dei controllori di primo livello dei PON "Competenze per lo sviluppo" e "Ambienti per l'Apprendimento"

13 - 11 - 2013

Il progetto intende fornire un contributo al rafforzamento delle conoscenze, delle competenze e degli strumenti a disposizione del personale impegnato nell'attuazione dei controlli di primo livello a valere sui PON a titolarità del MIUR. Oltre ad un miglioramento delle performance del sistema dei controlli di primo livello, il progetto ha come finalità generale quella di aumentare la qualità della spesa sui fondi strutturali e, quindi, di potenziare l'offerta di istruzione.

Risorse collegate:
Data Inizio: 
01 - 07 - 2011
Data Fine: 
30 - 06 - 2015
Finalità e Obiettivi: 
  • Accrescere le competenze dei controllori impegnati nelle attività di controllo di I livello dei PON “Competenze per lo sviluppo” e “Ambienti per l’apprendimento”;
  • Creare una comunità di pratica dei controllori impegnati nelle attività di controllo di I livello dei PON “Competenze per lo sviluppo” e “Ambienti per l’apprendimento”;
  • Assicurare una standardizzazione delle procedure e degli approcci utilizzati nella realizzazione delle attività di controllo effettuata dai controllori di I livello;
  • Migliorare la qualità dell’attività di controllo nel rispetto delle indicazioni dell’Autorità di Gestione.
Azioni e attività: 
  • Incontri di informazione indirizzati a referenti USR e USP per la condivisione di obiettivi e finalità allo scopo di acquisire l’interesse a partecipare attivamente all’iniziativa;
  • Realizzazione di percorso di accompagnamento/formazione a supporto delle competenze dei controllori di primo livello;
  • Messa a punto e utilizzo di uno strumento integrato realizzato con modalità di e-learning teso al mantenimento del flusso informativo a al supporto delle competenze tra un incontro in aula e il successivo
  • Creazione di una comunità di pratiche capace di favorire la messa in rete delle conoscenze e abilità dei controllori stessi, attraverso l’utilizzo di una piattaforma agile e funzionale nella quale i partecipanti possano scambiare informazioni, soluzioni adottate, pratiche e conoscenze;
  • Individuazione di buone pratiche in tema di controllo di primo livello a supporto del confronto interregionale e transnazionale;
  • Visite di studio in Italia e all’estero tese a favorire la conoscenza e l’apprendimento.
Risultati attesi: 
  • Miglioramento delle competenze dei controllori di primo livello;
  • Standardizzazione dei controlli effettuati;
  • Creazione di una rete interregionale tra i controllori di primo livello finalizzata a svolgere un ruolo di supporto operativo ai referenti dei controlli territoriali;
  • Miglioramento della qualità dei controlli effettuati;
  • Limitazione del numero dei casi di contraddittorio;
  • Miglioramento dell’utilizzo dei fondi strutturali;
  • Miglioramento dell’integrazione operativa tra controllori, nuclei e istituzioni scolastiche;
  • Miglioramento delle competenze del personale dei Nuclei Territoriali di Sorveglianza.
Tipologia Destinatari: 
I destinatari previsti dal presente progetto sono tutti i Controllori appartenenti agli Uffici Centrali dell’Autorità di Gestione nonché degli Uffici Territoriali USR e USP delle regioni dell’Obiettivo Convergenza incaricati di effettuare verifiche di primo livello unitamente al personale degli USR impiegato nei Nuclei Territoriali di Sorveglianza.
Tag: 
Pubblicato in: